utente:
password:
RETE CULTURALE CANTOSOSPESO Via Corno di Cavento 6
20148 milano (mi)
Fax 02/99988878
email: lutero@martinholutero.it
IL CORO |  NEWS |  REPERTORIO  | CONTATTACI  ]

Anno costituzione: 1992

Presidente: Martinho Lutero Galati de Oliveira

Direttore: Martinho Lutero Galati de Oliveira

Il coro Cantosospeso è stato creato nel 1987 con l'obiettivo di sviluppare e proporre al pubblico il repertorio vocale della musica latino americana, afro-americana ed africana. I cori all'interno della stessa Associazione rappresentano oggi una delle realtà più brillanti e vivaci nel panorama della musica vocale italiana. Dalla loro nascita ad oggi sono stati realizzati più di 500 concerti in tutta Europa, importanti tournées in Portogallo, Francia, Germania, Brasile, Cuba, Kenya, Burkina Faso e l'ultima, nel 2011, in Croazia.
E' stata realizzata la prima esecuzione italiana della "Missa Criolla" di Ariel Ramirez con Dino Saluzzi, la "Missa dos Quilombos" di Milton Nascimento con Nanà Vasconcelos, le Cantate "Membra Jesu Nostri" di D. Buxtehude e "Il diario di Anne Franck" di L. Gamberini. E' stato eseguito in prima mondiale il "Requiem" per coro e orchestra del compositore cubano Esteban Salas. In prima europea l'esecuzione della "Missa Luba" con la cantante africana Miriam Makeba, la "Missa Brevis" di Leonard Bernstein.
I cori hanno inoltre un ruolo di spicco per quanto riguarda il mondo teatrale italiano: fra i loro ultimi impegni, la parte cantata del "Don Chisciotte" di M. Cervantes, sotto la direzione scenica del Maestro Henning Brockhaus, presentata alla Stagione del teatro Due di Parma e del Teatro Stabile di Torino. Sempre in campo teatrale, il Coro Cantosospeso ha presentato in prima assoluta europea "Memorias del Fuego" (1987) di Eduardo Galeano.
Nel 2008 i Cori hanno realizzato la prima stagione corale italiana con 8 concerti tematici, alla Palazzina Liberty di Milano, stagione che si é tenuta anche negli anni successivi e
in corso anche nel 2012.
Direttore e fondatore é il Maestro italo-brasiliano Martinho Lutero.