utente:
password:
UN CORO PER MILANO C.so Concordia 8
20129 MILANO (MI)
Tel. 3407229965
web: www.uncoropermilano.it
email: info@uncoropermilano.it
IL CORO |  NEWS |  REPERTORIO  | CONTATTACI  ]

Orario e giorni di prova: martedì dalle ore 20.00 alle ore 22.00
Anno costituzione: 2004
Iscritto all'USCI dal: 2018

Presidente: Lisa VALLONE

Direttore: Franco CACCIA

Associazione corale amatoriale, UncoroperMilano nasce ufficialmente nel dicembre 2004 con l’esecuzione della PaukenMesse di Haydn insieme all'Orchestra sinfonica siciliana, durante il Concerto di Natale organizzato in Conservatorio dalla Società dei Concerti. Un debutto in forma più intimistica era già avvenuto a novembre nella Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale in occasione della celebrazione della riapertura del Teatro alla Scala su iniziativa degli Amici della Scala.
Fondatori del coro sono stati il M° Mino Bordignon, molti suoi allievi amatori provenienti dalle fila dei Civici Cori di Milano e qualche “suo” musicista dei Cori della Scala, della Rai di Milano, e di altre realtà musicali legate alla sua figura. Un gruppo non nuovo quindi per esperienza della coralità concertistica, anche sotto la direzione di grandi direttori di orchestra, e per appartenenza al tessuto cittadino.
Il gruppo corale ha maturato nel tempo una crescita artistica sotto la guida dello stesso Maestro Bordignon, figura di alto riferimento nell'ambiente corale, purtroppo scomparso.
La sua eredità artistica è stata raccolta dal Maestro Franco Caccia, suo diretto collaboratore per dieci anni, che ne sta continuando l’opera senza soluzione di continuità e nel pieno rispetto degli ideali che inizialmente avevano dato vita al progetto.
Programma e meta dell’associazione sono la formazione e i concerti, per la promozione di una coralità “alta” benché dilettantistica.
Formazione vocale e culturale, come momento per sollevarsi dalle occupazioni quotidiane e ritrovare nell’otium della musica l’artista che è in ognuno.
Concerti pubblici, come momento di incontro e condivisione dell’esperienza musicale, con orchestre amatoriali o professionistiche, con musicisti, e con il pubblico soprattutto - ma non solo - della cittadinanza milanese.
Le sedi dei concerti a Milano e fuori Milano sono solitamente luoghi di arte, storia e tradizioni musicali: da basiliche come S. Marco o S. Ambrogio, al Conservatorio, a Palazzo Reale.
L’organico è composto di circa quaranta elementi; il repertorio complessivo spazia dal Cinquecento all'età contemporanea.
L’Associazione è autonoma, senza fini di lucro.