utente:
password:
ASS. MUSICA LAUDANTES P.za San Giovanni Battista 2
20090 Cesano Boscone (MI)
Tel. 024502831
web: www.musicalaudantes.it
email: musicalaudantes@hotmail.com
IL CORO |  NEWS |  REPERTORIO  | CONTATTACI  ]

Anno costituzione: 1997
Iscritto all'USCI dal: 1999

Presidente: Ivana Bussoni

Direttore: Isaia Ravelli

Il gruppo vocale e strumentale “Musica Laudantes” opera in Cesano Boscone dal 1984 ed è strutturato in differenti formazioni che consentono l'esecuzione di un ampio repertorio. Svolge regolare attività concertistica in Italia e all'estero. Il repertorio è incentrato in particolare sulla musica del periodo Barocco e Classico ma non viene trascurata la musica corale di altri momenti storici, compresa quella contemporanea. Il gruppo annovera programmi monografici di Maestri di Cappella del Duomo di Milano e di autori del passato, anche stranieri, operanti in altri contesti, risultati da ricerche musicologiche mirate. Dal 1987 il gruppo organizza in Cesano Boscone una “Rassegna Internazionale di Polifonia Vocale” che ha visto la partecipazione di formazioni corali di notevole prestigio. Divenuta nel 1997 Associazione Corale, “Musica Laudantes” ha realizzato la registrazione di tre CD dedicati rispettivamente ad Antonio Vivaldi, alla compositrice novarese Isabella Leonarda (per la casa discografica francese "Opus 111") e a musiche per doppio coro e due organi concertanti di Giuseppe Sarti (per la casa discografica Stradivarius). Dal 1998 collabora con il regista Fabio Battistini alla realizzazione di spettacoli teatrali-musicali che hanno visto la partecipazione di attori quali Marisa Fabbri, Franca Nuti e Andrea Jonasson. Il gruppo viene costantemente incaricato di accompagnare la liturgia nel Duomo di Milano in occasione di particolari celebrazioni. Nel 1999 ha collaborato con l’Orchestra Sinfonica di Sanremo per eseguire il Requiem di Cherubini in Do minore per coro e orchestra, presso il Teatro dell’Opera di Sanremo. Nel 2000 ha eseguito la Messa in Si minore di Bach con l’Orchestra stabile di Bergamo “Gaetano Donizetti” e una versione in forma scenica del “Festino per il giovedì grasso” di A. Banchieri curandone allestimenti scenici e regia; inoltre, per il periodo pasquale, il Requiem di Mozart a Cesano Boscone, S. Alessandro in Milano e presso l’Abbazia di Morimondo con l’orchestra Il Quartettone, diretta da Carlo De Martini. Nel 2001 ha realizzato una serie di concerti in collaborazione con l’ensemble “A.Berruti” costituito da organo, trombe e tromboni dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano. Nell’ottobre dello stesso anno ha programmato la realizzazione di un festival dedicato a Giovanni Battista Sammartini patrocinato dal Comune di Milano, mentre con l’ensemble Musica Rara di Milano ha presentato programmi inediti di J. C. Bach e J. H. Hasse.
Nel 2002 ha realizzato un esecuzione dell’ Ode a Santa Cecilia di Händel e un importante concerto per la stagione “Corona dell’Avvento” del Comune di Milano con un programma dedicato a Giovanni Battista Sammartini e ad Antonio Vivaldi. Nel 2003 è stato realizzato un concerto per il ciclo Settimane Bach con l’ensemble “Il Giardino Armonico” diretto da Giovanni Antonimi e un fitto calendario di concerti per vari Comuni della Lombardia tra cui, nell’ambito delle celebrazioni per il Sesto Centenario di fondazione della Cappella del Duomo di Milano, un concerto di musiche inedite di Johann Christian Bach, sempre con l’ensemble Musica Rara diretto da Arnold Bosman. Nel 2004, dopo la partecipazione al ciclo “Musica e Poesia in San Maurizio” e un concerto nella Basilica di S. Ambrogio con l’esecuzione della Messa dell’Incoronazione di Mozart e altre musiche mozartiane in collaborazione con l’orchestra “Musica Rara” diretta da Arnold Bosman, l’Associazione ha ripreso, ampliandola, la rassegna “Musica per le Abbazie” coinvolgendo sette tra le più importanti abbazie della Lombardia con dieci concerti nel corso dell’anno. Direttore artistico e musicale è il Maestro Riccardo Doni coadiuvato da Davide Galassi in qualità di maestro sostituto e, per la parte strumentale, dai maestri Matteo Riboldi (organo), Davide Pozzi (organo e clavicembalo) e Carlo Mazzone (organo e pianoforte).